Bellagio Archivio fotografico 1999
Gilardoni - Tacchi

Il passato che rivive


E-mail: tacchi.bellagio@lombardiacom.it




L’archivio fotografico bellagino 1999 Gilardoni – Tacchi viene costituito nel 1999 da due ragazzi di Bellagio, Silvano Gilardoni e Mario Tacchi, sull’onda del successo della mostra fotografica “Cento anni di processioni in Borgo e dintorni”, organizzata presso la locale chiesetta di S.Giorgio insieme alla “Confraternita del SS. Sacramento sotto il patrocinio della Beata Vergine della Cintura” fondata a Bellagio nel lontano 1652.

La passione di Silvano e Mario per la fotografia nonché l’amore per il loro paese natale, li spinge ad unire le loro forze nella ricerca di testimonianze fotografiche della Bellagio d’altri tempi. Nasce così l’archivio fotografico bellagino che si propone, senza alcun fine di lucro, di preservare il maggior numero possibile di vecchie foto di Bellagio ma soprattutto della gente di questo splendido borgo del Lago di Como.

Conoscere il nostro passato è indispensabile per apprezzare maggiormente il presente e così, con il loro instancabile lavoro di raccolta -quasi porta a porta- Silvano e Mario hanno già “salvato” quasi 2000 vecchie fotografie della Bellagio d’altri tempi.

Ogni foto viene “conservata” per le future generazioni in due modi: rifotografando l’originale (che viene poi restituito al legittimo proprietario) ed eseguendone una scansione che permette così la memorizzazione della foto su CD. Il frutto del loro lavoro di ricerca viene periodicamente presentato al pubblico tramite delle mostre e rimane comunque sempre a disposizione di chiunque ne faccia loro richiesta.